Salerno Centro Logo

COSA VEDERE A SALERNO

Panorama dal Castello Arechi

 

Tra le destinazioni turistiche Italiane emergenti si è affermata con forza la città di Salerno.L’apertura di numerosi Bed and Breakfast a Salerno ha reso possibile anche qui la nascita di un’ospitalità che pone il turista al centro della cultura locale.

Salerno può essere visitata con tranquillità in due giorni, ma sono sempre più numerosi coloro che la scelgono come città di partenza per le escursioni in Costiera Amalfitana, Capri, Pompei, Paestum ed Ercolano. All’interno di un contesto di architettura medievale spicca a Cattedrale di San Matteo (il Duomo di Salerno) nella cui cripta barocca sono conservate le reliquie dell’omonimo Evangelista. A due passi del Duomo sorge il Museo Diocesano che conserva le più importanti opere d’arte di Salerno.

Duomo di Salerno, portico e campanile

 

Dal Castello Arechi è possibile ammirare un meraviglioso panorama sul golfo di Salerno. Nelle immediate vicinanze della fortezza nacque la Scuola Medica Salernitana, di cui oggi possiamo visitare il Museo virtuale Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana in Via Dei Mercanti. Lungo questa strada, una delle vie più caratteristiche di Salerno, troviamo la Pinacoteca Provinciale

Se vi sentite a corto di zuccheri…..a due passi dal Museo Virtuale sorge la Pasticceria Pantaleone dove il “must “è la scazzetta. Tipico dolce Salernitano con fragole di bosco. Esso prende il nome dal copricapo (in dialetto napoletano “scazzetta”) che il Papa consegnava ai Cardinali in fase di investitura ufficiale e la torta strega, una deliziosa creazione pasticciera con mousse al cioccolato!

Meritano una visita la Chiesa di San Giorgio, di San Benedetto, di Sant’Agostino, di San Pietro a Corte e dell’Annunziata.

Chiesa di San Giorgio

 

Chiesa di San Pietro a Corte

 

Altro highlight è Il Giardino della Minerva, orto botanico che veniva utilizzato dalla Scuola Medica per la coltivazione delle piante a scopo medico.

Per chi ama il mare non c’è nulla di meglio di una bella passeggiata sul Lungomare Trieste, caratterizzato dai rumori e dagli odori del mare. A metà strada di codesta passeggiata, se siete golosi come noi…fate una pausa alla Briocheria/Gelateria Nettuno, una delle migliori di Salerno. Qui la brioche “media” (quella con la striscia di crema al centro) è di produzione propria, così come i gelati. Gusti consigliati: ricotta e pistacchio – affogato al caffè.

Lungomare di Salerno

 

Brioche con gelato

 

In linea parallela rispetto al lungomare si estende C.so Vittorio Emanuele, la via principale dello shopping Salernitano che collega la stazione con Piazza Sedile di Portanova, la piazza più centrale di Salerno.

Ed è proprio qui che tra l’8 dicembre e fine gennaio si erge un maestoso albero di Natale. Si tratta solo una delle meravigliose attrazioni di “Luci d’Artista”, l’evento cardine del turismo Salernitano invernale, ma di questo scriverò in un articolo dedicato.

Blog
Foto per sito
"Ciao, il mio nome è Francesco! Scegli “Salerno Centro”, soggiorna nel centro del centro di Salerno! Ti offriremo la massima cura possibile per rendere il tuo soggiorno meraviglioso!"


Ottimo bed and breakfast nel pieno centro di Salerno con atmosfera familiare e grande senso di ospitalità. La cultura dell’accoglienza qui è ai massimi livelli... Credo che il valore aggiunto del B&B sia il terrazzo arredato con cura e passione dai proprietari

Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all' uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la sezione Cookie Policy in basso e la Privacy Policy di Automattic, società che gestisce la piattaforma wordpress sulla quale è impiantato il sito salernocentro.it
Leggi qui